SOHO 33 Porno Italiano

Due cazzi solo per Selen

>> >> Due cazzi solo per Selen

Due cazzi solo per Selen

Due cazzi solo per Selen

Navigazione:  HD   Prima  Ulteriormente

Viste: 139

Tempo:

Aggiunto il 2017-10-09 06:00:12

Video Canale: HD


Descrizione: Ma lui le aveva già tolto i pantaloncini e sfilato le mutandine. comunque lui mi guarda e basta. Per sfogarci decidemmo di andare ogni tanto in un vecchio casolare dove noi ragazzi qualche volta ci si andava a masturbare guardando delle foto fatte di nascosto alle nostre amiche o guardando delle riviste. Era una estate fantastica e in quel villaggio della spagna del sud, fatto per single o comunque coppie senza prole al seguito, in pratica un luogo di relax e al contempo una riserva di caccia per chi aveva voglia di incontri senza impegno, Lucia stanca di avere amati invadenti aveva da tempo interrotto i rapporti semistabili, le gelosie le critiche gli orari fissi non le erano congegnali, non parliamo di quelli che prendevano una sbandata per lei, il marito già lo aveva i figli pure, lei cercava coccole non un altro impegno fisso, la farfalla tatuata sul seno era li a testimoniare la sua voglia di libertà. I due fratelli entrarono insieme, mi guardarono girandomi intorno, poi sorrisero, quasi contemporaneamente, il sig. . quando lo vedevo pensavo. Io comincia sia a leccare le pallone dell’amico che la figa di mia moglie , che alzò le gambe e pose i piedini sulle ginocchia di Rodolfo , e faceva su e giù , muovendo quel culone grosso e morbido . . . Doria passeggiava per strada, appena la vidi il mio sguardo fu attirato dalla sua camminata, passi brevi, quasi si trascinasse per la via, quella mattina indossava un vestitino bianco traforato che le arrivava al ginocchio, lasciando trasparire le cosce e le gambe magre, ad attirarmi furono i capelli che aveva colorato di un rosso fuoco molto arrapante, si voltò e dai suoi occhiali mi sorrise e disse: “ciao…” io mi avvicinai e la salutai. Ognuno vicino alla ragazza che si era portato. . “non possiamo…” provò a dire Doria, io mi avvicinai al suo orecchio e le sussurrai: “perché? Non le piaccio?” “certo… sì… -provò a dire lei mentre le accarezzavo la coscia, aspettavo ad andare più su, prima volevo metterla a suo agio- ma io non so…” “non c’è niente da sapere, tu hai bisogno di essere accarezzata, baciata, presa da un uomo giovane e forte, devi sentirti amata e desiderata, e io ti desidero Doria. Come posso ringraziarti? - Anche lì: non vi dico quante idee! Mi stavo arrapando da matti ma dovevo comunque mantenere un minimo di contegno. . . . andiamo sui sedili posteriori e iniziamo a baciarci e spogliarci

Tempo: min Pompini
Visti: 444 64%
Tempo: min Interracial
Visti: 417 52%
Tempo: min Amatoriali
Visti: 507 86%
Tempo: min Anal
Visti: 260 93%
Tempo: min Gang-bang
Visti: 301 51%

Casuale Video Porno

Tempo: Tettone
77 visualizzazioni 71%
95 visualizzazioni 94%
Tempo: Hentai
91 visualizzazioni 83%
Tempo: Pompini
108 visualizzazioni 95%
Tempo: Figa-pelosa
94 visualizzazioni 83%
Tempo: Bionde
85 visualizzazioni 68%
Tempo: Amatoriali
81 visualizzazioni 85%
Tempo: Mature
100 visualizzazioni 92%
Tempo: Hentai
85 visualizzazioni 75%
Tempo: Pov
102 visualizzazioni 77%
Tempo: Lesbo
123 visualizzazioni 100%
Tempo: Hardcore
207 visualizzazioni 91%